ANDOR – COSA C’È DA SAPERE SULLA NUOVA SERIE DI STAR WARS (2022)

Da pochi giorni è approdata sulla piattaforma di Disney+ la nuova serie TV, targata Star Wars, Andor. Diego Luna torna ad interpretare il ruolo che lo ha introdotto nella “galassia lontana lontana”. Dato che i suoi primi passi, all’interno del film Rogue One: A Star Wars Story, erano stati più che promettenti, interpretando un ruolo posizionatosi a cavallo tra l’essere un eroe che si sacrifica per il bene comune e l’essere un egoista pronto ad agire seguendo i propri interessi, Disney ha deciso di dargli ancora più fiducia, creando un prodotto completamente incentrato sul personaggio.

Già dai primi episodi possiamo dire che la serie è carica di rimandi ad eventi e personaggi sia presi direttamente dalla trilogia originale che da quella prequel. Se siete tra quelli che non hanno voglia di recuperare tutti i film e le serie passate, non avete tempo o semplicemente volete tirare le somme per ponderare se vederla o no (e per chiunque altro), noi di NerdAlQuadrato siamo qui per offrirvi un aiuto su come orientarsi all’interno di questa giungla.

ANDOR - COSA C'É DA SAPERE SULLA NUOVA SERIE DI STAR WARS (2022)

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SU TUTTE LE NEWS, SEGUITE IL NOSTRO CANALE TELEGRAM!


Cosa dobbiamo sapere prima di vedere Andor?

Innanzi tutto, partiamo da un ripasso generale: ormai tutti conoscono il fantastico mondo di Star Wars e come esso si sviluppa. Da una parte i cattivi impersonati dall’Impero ed i buoni capitanati dalla Ribellione, ma non va dimenticato anche quando questa serie è ambientata; sono tempi bui per la galassia, l’Impero ha vinto, i Jedi sono stai ormai sconfitti o dispersi e l’imperatore ha allungato il suo dominio a tutta la galassia.

Per le strade delle città e tra la gente dilaga la disperazione e la disillusione per un mondo migliore e la serie TV Andor sembra essersi posta l’obbiettivo di rappresentare questa epoca dark.

Continuando a parlare della trama, sicuramente il prodotto della Lucasfilm a cui la serie rimanda più di tutte e sicuramente il film Rogue One: A Star Wars Story, dove il personaggio di Andor ha visto la sua prima comparsa. La pellicola racconta la storia di Jyn Erso, figlia di Galen Erso, un ex collaboratore dell’Impero che viene rapito per costringerlo ad ultimare un’arma in grado di distruggere pianeti, la Morte Nera.

ANDOR - COSA C'É DA SAPERE SULLA NUOVA SERIE DI STAR WARS (2022)

Anni dopo il completamento Galen, in un’azione disperata, cerca di far avere un messaggio in cui rivela di aver creato una falla all’interno della stazione spaziale. Nel suo viaggio Jyn sarà aiutata da molti, come il rivoltoso Saw Gerrera, il pilota Bodhi Rook e lo stesso Cassian Andor.

Alla fine, un gruppo di ribelli, capitanati dagli stessi Jyn e Andor, si recano sul pianeta Eadu per trovare e trasmettere i progetti della Morte Nera. La missione si rivelerà essere suicida, perchè, pur riuscendo a trasmettere ai ribelli i piani, il pianeta viene distrutto e sulla sua superficie trovano la morte tutti i ribelli del gruppo, compresi i due capitani, offrendo alla galassia però “una nuova speranza”.

La serie quindi, data la morte del protagonista, si pone come prequel di Rogue One. La serie racconterà i primi passi di Cassian Andor e della Ribellione e di come queste due trame si intrecciano e danno origine a quella che probabilmente sarà una dei prodotti che affronterà meglio l’epoca nera della galassia soggiogata dall’Impero.

Va anche detto però che, se vi aspettate un prodotto auto-conclusivo, non sarete accontentati; infatti questi dodici episodi, che vanno a formare la prima stagione, copriranno il primo dei cinque anni che precedono gli eventi di Rogue One, per poi, con la seconda, mettersi in paro con gli la trama della pellicola.

ANDOR - COSA C'É DA SAPERE SULLA NUOVA SERIE DI STAR WARS (2022)

Un ultimo tratto che va discusso prima di lasciarvi alla visione di questo nuovo racconto firmato Star Wars. Come già accennato sopra, la serie si posiziona a cavallo tra episodio tre (La Vendetta dei Sith) e Rogue One. Consapevoli di questo, gli sceneggiatori hanno saputo cogliere e amalgamare molti personaggi provenienti da altre opere.

Oltre alla spietata spia ribelle, Cassian Andor, c’è da soffermarsi anche su altri pezzi schierati sulla scacchiera. Il primo è Mon Mothma, interpreta dall’attrice Genevieve O’Reilly; colei che, tra i primi, ha piantato i semi della ribellione e che promette di avere ruolo importante per lo sviluppo della trama. Ruolo introdotto sin dai tempi de Il Ritorno dello Jedi, è stato raccolto dall’attrice irlandese ne La Vendetta dei Sith, per poi tornare anche in Rogue One.

Altro personaggio che si presenta come uno dei più influenti tra le righe della serie è sicuramente quello di Saw Gerrera; comparso per la prima volta in una versione animata nella serie TV Star Wars: The Clone Wars, ed in seguito in Rebels, viene poi portato sul grande schermo dall’attore Forest Whitaker in Rogue One. Come il protagonista della serie, anche Gerrera trova la morte nella summenzionata pellicola, eppure uno dei grandi leader dei ribelli promette di avere una importanza per nulla marginale all’interno della prima stagione di Andor.

ANDOR - COSA C'É DA SAPERE SULLA NUOVA SERIE DI STAR WARS (2022)

In conclusione, abbiamo gli strumenti per poter seguire il corso degli eventi di questo nuovo prodotto Disney e li abbiamo riassunti su queste righe. Andor è sbarcata dal 22 Settembre sulla piattaforma di Disney+ con i primi tre episodi, per poi rilasciare i restanti nove episodi ogni mercoledì delle settimane successive.


SEGUITECI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO TIKTOK, IN CUI PUBBLICHIAMO EDIT E VIDEO NEWS, A TEMA MARVEL!


E voi cosa ne pensate della nuova serie Andor? Soddisfatti dei primi episodi?

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.