BOYEGA RACCONTA DI COME JJ ABRAMS AVREBBE “FORZATO” IL JEDI TWIST DI FINN (2022)

John Boyega, interprete di Finn, prima combattente degli Stroomtrooper poi passato alla Resistenza, nella trilogia sequel di Star Wars, non ha nascosto come la sua esperienza di lavoro non sia stata del tutto eccezionale. 

Anche se tiene il passo con tutto ciò che Lucasfilm ha generato dopo The Rise of Skywalker, condividendo di recente i suoi pensieri anche sulla serie Obi-Wan Kenobi di Disney+, il suo ricordo non è certo dei più belli.

Uno dei suoi maggiori punti di contesa è la mancanza di una rappresentazione significativa nella trilogia, anche confrontandola con i recenti progetti Marvel che hanno svolto un lavoro più notabile su questo fronte sia attraverso Disney+ che al cinema. E mentre le cose hanno davvero preso una brutta piega nei suoi ultimi due film di Star Wars, ci sono anche contese che Boyega ha con l’Episodio VII: Il risveglio della Forza del 2015, che è visto quasi all’unanimità come il miglior film della trilogia sequel di Lucasfilm.

I fan ricorderanno bene che il primo film di Boyega in realtà si conclude con l’illusione che Finn potesse intraprendere la strada dei Jedi, complice il brandire la spada laser di Anakin Skywalker in un breve duello contro il Kylo Ren di Adam Driver. E sempre secondo l’attore questo è qualcosa che risulta più come una forzatura che un evento naturale nella storia di Episodio VII.

Boyega

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SU TUTTE LE NEWS, SEGUITE IL NOSTRO CANALE TELEGRAM!


JOHN BOYEGA SULLA FORZATURA DEL JEDI TWIST DI JJ ABRAMS

Parlando con Josh Horowitz di MTV, l’attore di Star Wars, John Boyega, ha ripercorso il momento Jedi di Finn in Star Wars – Episodio VII: Il Risveglio della Forza.

Quando gli è stato chiesto come gli fosse stata presentata la sensibilità alla Forza da parte del suo personaggio, inizialmente non era sicuro di quale direzione stessero prendendo le cose nell’Episodio VII prima che tutto cambiasse nei film a venire. 

Secondo Boyega, il regista JJ Abrams voleva che Finn fosse appunto sensibile alla Forza in quel film, ma dopo che le cose sono cambiate nell’Episodio VIII, Abrams “volesse ancora forzarlo” prima della fine quando è tornato per l’ Episodio IX :

Infine, dato che non ci siamo più parlati dopo Star Wars, come ti è stata spiegata la sensibilità alla Forza? È stata tirata fuori solo quando è arrivato l’episodio XI, oppure nei film precedenti si era già parlato del fatto che Finn sarebbe stato sensibile alla Forza?

Horowitz

Si trattava di una discussione che andava avanti dal VII, perché non si sapeva quale direzione avrebbe preso, no? E poi con episodio VIII andò in un’altra direzione. Quindi penso che con l’VIII, che va in un’altra direzione, quando porti qualcuno al terzo, si deve apprezzare quello che è accaduto nell’VIII e perseverare in una narrazione logica.

E JJ [Abrams] lo voleva davvero – Force Awakens è il film che JJ ha diretto – era come se stesse tracciando una traiettoria ben precisa. Tuttavia, ovviamente con le varie divergenze creative nel mezzo, poi arrivando al terzo film sembrava che volesse ancora forzarlo, spingerlo all’interno della Forza stessa.

Boyega
JJ ABRAMS HA "FORZATO" IL JEDI TWIST DI FINN? CE LO SPIEGA JOHN BOYEGA (2022)

Ha guardato indietro al momento tra Finn e Jannah, dove ha ammesso che doveva trovare un modo per far funzionare la storia:

Quindi è qui che ottieni il momento tra Finn e Jannah, e Jannah gli chiede: ‘Come fai a saperlo?’ E lui dice solo: ‘È una sensazione.’ Doveva solo mettere qualcosa lì dentro che ti dicesse perché c’era uno Stormtrooper che ha tenuto testa abbastanza a lungo contro un Sith…o un aspirante Sith in una certa maniera, sai, [con] Kylo. Quindi è stato interessante che tu sapessi quando quei momenti stavano per arrivare nella prima fase. E ho pensato, ovviamente, sai, prendi la spada laser, inizi a oscillare e a difenderti, e io ero tipo, ‘Nah…

Boyega

Lo ha paragonato a “quando Han l’ha tenuta brevemente in mano” e aveva così tante difficoltà a maneggiare la spada laser, notando che Finn doveva avere qualcosa in lui per poterla usare. E anche se molto probabilmente non tornerà nel ruolo, è curioso vedere se questo punto della trama verrà rivisitato in futuro con un attore più giovane:

Sì, potrebbe essere giusto. Questo funziona.

Horowitz

Sì, sì… l’ultima volta che ho controllato, è impossibile anche solo oscillarla in un certo modo. Quando Han l’ha tenuta brevemente in mano, cosa ha fatto? La tenne come se gli piacesse togliere i lucchetti o qualcosa del genere. Era come un lavoro manuale. Ma sai, la stai solo usando per difenderti e sai, se difendi il tuo amico, devi avere qualcosa in te. Ma chissà se in futuro avranno un attore più giovane o altro e cercheranno di ampliare il ruolo di Finn. Chissà se lo vedremo. Sai, potremmo vedere cosa c’è in questo tizio che lo ha reso così speciale.

Boyega
JJ ABRAMS HA "FORZATO" IL JEDI TWIST DI FINN? CE LO SPIEGA JOHN BOYEGA (2022)

I PIANI DI FINN SONO IN EVOLUZIONE ATTRAVERSO LA TRILOGIA DEL SEQUEL

Con la trilogia del sequel, che nel suo insieme è un viaggio frustrante sia per gli spettatori che per i creatori, questo non fa che aumentare le contese di John Boyega su ciò che la storia ha fatto con il suo personaggio.

Anche se il successo di The Force Awakens è stato notevole, il richiamo allo Jedi per Finn e Rey ha sicuramente creato molta confusione tra gli spettatori alla fine, in particolare quando è stato largamente ignorato lo sviluppo del personaggio di Finn. Il tutto si è aggravato solo quando The Rise of Skywalker ha cercato di annullare quasi tutto ciò che il suo predecessore ha fatto con il passaggio da JJ Abrams a Rian Johnson, che ha confuso ulteriormente la storia guardando all’intera trilogia.

Dalla conclusione di quella trilogia, Boyega ha continuamente espresso il suo disappunto per come la sua storia è progredita o non è progredita, sentendosi lasciato in secondo piano mentre altri personaggi come Rey e Kylo hanno avuto la maggior parte della gloria. Sebbene speri di veder rimediare a questa situazione in futuro, questa svolta Jedi rimarrà un punto dolente per lui, perché probabilmente non potrà mai vedere ciò che avrebbe potuto essere.

Tutti e tre i film della trilogia sequel di Star Wars sono disponibili per lo streaming su Disney+.

JJ ABRAMS HA "FORZATO" IL JEDI TWIST DI FINN? CE LO SPIEGA JOHN BOYEGA (2022)

E voi, cosa ne pensate a riguardo?

Fonte ufficiale: The Direct

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.