DC Comics

IL CAVALIERE OSCURO – ECCO 10 CURIOSITÀ SUL FILM! (2023)

Esattamente 15 anni fa in tutte le sale italiane, viene pubblicato Il Cavaliere Oscuro, secondo capitolo della trilogia di Christopher Nolan con protagonisti Christian Bale nei panni di Batman e Heath Ledger nei panni di Joker.

In questo articolo, noi di NerdAlQuadrato vi faremo scoprire alcune delle curiosità più interessanti e bizzarre di uno dei film più amati dedicati al detective più grande del mondo.

Il Cavaliere Oscuro
Il Cavaliere Oscuro

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SU TUTTE LE NEWS, SEGUITE IL NOSTRO CANALE TELEGRAM!


1. HEATH LEDGER E I SUOI STRANI METODI

Per prepararsi al meglio nel ruolo del pagliaccio principe del crimine, Heath Ledger ha deciso di rimanere chiuso in una stanza di un motel per un mese e mezzo, per studiare al meglio la psicologia contorta e malvagia del suo personaggio. L’attore ha preso ispirazione da due opere di grande stampo fumettistico come “The Killing Joke” e “Arkham Asylum”. L’attore australiano ha preso spunto anche da capolavori cinematografici come “Arancia Meccanica” di Stanley Kubrick, dando così un’interpretazione magistrale premiata poi con l’Oscar come miglior attore non protagonista.

Il Cavaliere Oscuro
                                       Heath Ledger nei panni di Joker 

2. HEATH LEDGER TRA I CANDIDATI PER INTERPRETARE IL CAVALIERE OSCURO

Durante le fasi di casting per il ruolo di Batman, Christopher Nolan aveva molti contendenti tra i quali Cillian Murphy, che poi è diventato Spaventapasseri, Henry Cavill, Christian Bale e lo stesso Heath Ledger. Alla fine il ruolo se l’è giudicato Bale ma direi che siamo abbastanza soddisfatti per com’è finita a Ledger dandoci un grande Joker.

Il Cavaliere Oscuro
Heath Ledger

3. JACK NICHOLSON HA CRITICATO HEATH LEDGER

Jack Nicholson, attore storico che ha dato il volto a Joker in Batman (1989) di Tim Burton,  ha aspramente criticato le doti attoriali di Heath Ledger definendolo “privo di spirito”. Questa dichiarazione ha suscitato molte lamentele da parte di alcuni membri del cast del film: Michael Caine è rimasto paralizzato alla presenza di Ledger, dichiarando di aver dimenticato le sue stesse battute di scena, anche Maggie Gyllenhaal è rimasta spaventata davanti a Ledger tanto da non riuscire a guardarlo negli occhi.

Il Cavaliere Oscuro
Joker e Rachel Dawes

4. NOLAN E LA TECNOLOGIA ALL’AVANGUARDIA 

Se questo film è ricordato da tutti come il più bello e spettacolare anche a livello scenografico, lo si deve anche alla tecnologia usata per il film, infatti, Il Cavaliere Oscuro ha 28 minuti di film girati con telecamere IMAX, al tempo molto costose, ma grazie a questo film e allo stesso Nolan, la tecnologia IMAX ha preso sempre più piede e ora è molto più accessibile.

Il Cavaliere Oscuro
Christopher Nolan durante le riprese de Il Cavaliere Oscuro

5. IL DURO ALLENAMENTO DI CHRISTIAN BALE 

Come sappiamo bene, per interpretare al meglio Il Cavaliere Oscuro bisogna avere una prestanza fisica abbastanza muscolosa. Christian Bale per ottenere quel fisico nel film, ha seguito una dieta molto rigida, aumentò il suo peso di 26 chili assumendo carboidrati come pasta e pane. Ha anche seguito un corso di Keysi Fighting Method, un’arte marziale spagnola che insegna ad utilizzare istintivamente ogni parte del corpo come un’arma, tutto questo allenandosi ogni giorno per 2-3 ore insieme a degli esperti.

Il Cavaliere Oscuro
Christian Bale nei panni di Bruce Wayne

SEGUITECI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA INSTAGRAM PER RIMANERE SEMPRE SUL PEZZO!


6. L’ESPLOSIONE DELL’OSPEDALE

Ad un certo punto del film, Joker va in un ospedale per poi farlo esplodere pochi minuti dopo, ebbene questa scena è stata girata una sola volta poiché l’esplosione dell’edificio è reale, ma questa non è l’unica curiosità: Se ricordate bene, quando Joker tenta di far esplodere l’edificio, il detonatore non funziona la prima volta, costringendo il pagliaccio a riprovarci e alla fine esplodere tutto quanto in mille pezzi. Questo errore nel detonatore è stata prevista dallo stesso Christopher Nolan, che ha fatto in modo di allontanare l’attore dall’edificio per poi far esplodere tutto in una zona sicura. 

Il Cavaliere Oscuro
Joker durante la scena dell’esplosione

7. BATMAN E I PROBLEMI LEGALI IN TURCHIA

Una cosa bizzarra che è capitata al film è stato l’episodio legale con il sindaco di una città turca che ha portato in tribunale Christopher Nolan e Warner Bros., per aver usato il nome della città che si chiama Batman, creando così un prodotto che elargì un impatto mediatico negativo alla sua cittadina. Il sindaco si è espresso così: “C’è un solo Batman al mondo. I produttori americani hanno usato il nome della nostra città senza informarci”. Alla fine questa causa non è andata a buon fine. 

Cartello della città di Batman

8. HANS ZIMMER E LE SUE COLONNE SONORE BIZZARRE

Hans Zimmer si è occupato con molta cura e dettaglio alle colonne sonore di tutta la trilogia de Il Cavaliere Oscuro, creando delle musiche davvero epiche e spettacolari. Un particolare dettaglio delle musiche sta nel fatto che la suite numero nove si compone solo su due note musicali: il Re e il Do, che in lingua inglese sono tradotte con le lettere D e C, un chiaro riferimento alla DC Comics. Zimmer spesso utilizza metodi bizzarri quando sviluppa la sua partitura musicale. Per le scene con il Joker, ha suonato le corde di un pianoforte con lamette da barba e quelle di una chitarra con frammenti di metallo.

Il Cavaliere Oscuro
Hans Zimmer

9. EREDITÀ DI FAMIGLIA

Nella nostra versione italiana de Il Cavaliere Oscuro, il doppiatore di Joker è Adriano Giannini, figlio del doppiatore e attore Giancarlo Giannini, che a sua volta ha doppiato Jack Nicholson nei panni di Joker nel film del 1989 di Tim Burton.

Il Cavaliere Oscuro
Adriano Giannini e Giancarlo Giannini

10. L’IMPORTANTE OSCAR A HEATH LEDGER

Il premio Oscar dato a Heath Ledger, scomparso poco prima del rilascio de “Il Cavaliere Oscuro”, segna un grande traguardo nella storia dei cinecomic: per la prima volta un premio Oscar così importante viene assegnato ad un film sui supereroi.

Il Cavaliere Oscuro
Heath Ledger

SEGUITECI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO TWITTER, SU CUI PUBBLICHIAMO LE PIÙ IMPORTANTI NOTIZIE DEL MONDO NERD!


Voi cosa ne pensate? Vi piace Il Cavaliere Oscuro?

nerdalquadrato

Benvenuti su NerdalQuadrato, un network che raggruppa sotto di sé vari canali social in cui vengono trattati diversi franchise del mondo dell'intrattenimento attraverso news, curiosità, recensioni e molti altri editoriali a tema!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *