ONLY MURDERS IN THE BUILDING 2 – RECENSIONE DEI PRIMI 2 EPISODI DELLA STAGIONE (2022)

Dopo il grande successo della prima stagione creata da Steve Martin, sono da oggi disponibili i primi due episodi della seconda stagione su Disney+. Noi di NerdAlQuadrato abbiamo quindi preparato per voi la nostra recensione dei primi due episodi di Only Murders In The Building, Stagione 2. Per chi non li avesse ancora visti, consigliamo di leggere solamente la parte no-spoiler della recensione.

Only Murders In The Building 2

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SU TUTTE LE NEWS, SEGUITE IL NOSTRO CANALE TELEGRAM!


Recensione No-Spoiler di Only Murders In The Building 2

La seconda stagione riparte poco dopo il finale della prima stagione, con il delitto Tim Kono risolto e il trionfo del trio di detective in erba dell’Arconia. Non fanno in tempo a festeggiare, tuttavia, presi in custodia dalle forze dell’ordine dopo la morte tutt’altro che accidentale dell’amministratrice del condominio, Bunny Folger. Per Oliver, Charles e Mabel, dal cercare sospetti a essere sospettati, è un attimo.

La prima stagione la considero una delle cose migliori uscite da Disney+ al suo debutto, i primi due episodi di questa seconda stagione, si prospettano migliori della prima. Migliorando la scrittura dei personaggi sia dei primari sia dei secondari. Il mix di commedia e mistero di omicidio è una combinazione perfetta. Una trama più complessa, piena di sottotrame. Se nella prima stagione gli autori di Only Murders in the Building, hanno abilmente costruito un mondo vivo nel palazzo della Arconia, con diversi fili di trama da seguire per trovare il colpevole, quest’anno, hanno voluto non solo riconfermarsi, ma anche alzare la qualità.

Only Murders In The Building 2

Recensione Spoiler di Only Murders In The Building 2

In questa seconda stagione, il trio ha una ragione in più per indagare. Uno dei pezzi chiave, in questo nuovo caso, è un dipinto mancante/rubato, che consente alla narrazione di esplorare la storia del personaggio di Steve Martin, Charles-Haden Savage che penso aiuterà molto nella sua conoscenza. Sempre in questi nuovi episodi hanno introdotto dei nuovi personaggi tra cui Amy Schumar che interpreta se stessa, mentre si sta trasferendo nell’appartamento di Sting.

Abbiamo anche Cara Delevingne, un artista che entra in confidenza con Mabel e la sprona nel suo sogno di diventare un artista, il personaggio va a sostituire quello di Oscar, personaggio conosciuto nella prima stagione. Infine abbiamo Shirley MacLaine, il personaggio più importante di questa seconda stagione e che interpreta Leonora Folger, la madre di Bunny, questi personaggi saranno dei pezzi fondamentali per questa nuova indagine.

Only Murders In The Building 2

Opinione finale con voto

Come continuazione di una delle serie migliori uscite su Disney+ l’anno scorso, per me è stato un buon inizio la serie è iniziata bene. La qualità di questi primi due episodi è perfetta, riuscendo a mescolare il crime con la commedia, la seconda stagione si prospetta migliore della prima e spero che accada.

In conclusione i voti di queste prime due puntate sono: 7 e 7.5.

Vi ricordiamo che gli episodi di Only Murders In The Building 2 escono una volta alla settimana di martedì e la serie si concluderà il 23 agosto.

Only Murders In The Building 2

SEGUITECI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO TIKTOK, IN CUI PUBBLICHIAMO EDIT E VIDEO NEWS, A TEMA MARVEL!


E voi, cosa ne pensate dei primi due episodi? Vi stanno piacendo?

/ 5
Grazie per aver votato!