MarvelDC ComicsStar WarsCinemaFumettiVideoGames

Napoli ComiCon 2024 – Recap dell’edizione di quest’anno! (2024)

L’Edizione del Napoli Comicon 2024 si è conclusa Domenica 28 Aprile con un nuovo massimo storico di partecipanti: 175.000

La pioggia non ha fermato i Comiconiani, anche quest’anno si riconferma il successo ottenuto negli anni precedenti, grazie al vasto programma di eventi e ospiti speciali, oltre all’esposizione degli oltre 450 Stand di vendita nei 30mila mq2 disponibili nella “Mostra d’Oltremare”. Menzionare ogni singolo evento, presentazione, proiezione, ospite, editore e così via diventa davvero difficile, ma vogliamo comunque immergerci velocemente per ricordare gli appuntamenti di questa XIV Edizione dell’”International Pop Culture Festival”.

napoli comicon 2024
Napoli ComiCon 2024

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SU TUTTE LE NEWS SUL MONDO DEL CINEMA, SEGUITE IL NOSTRO CANALE TELEGRAM!


Il nostro recap di Napoli Comicon 2024!

Come ogni anno Comicon non delude, portando quantità e qualità in tutti i rami della Cultura Pop (Fumetto, Cinema e Serie tv, Videogame, Giochi di Ruolo, Asian, Musica, Cosplay, Neverland, Mostre, PizzaCon, J-Pop Manga Niwa, Anteprime, Doppiaggio).

La capacità di intrattenere i Comiconiani per i 4 giorni di Festival è dovuta al vasto programma di attività a cui è stato possibile prendere parte. Si è partiti il primo giorno, in Arena Flegrea, dove si è potuto esibire in concerto Giorgio Vanni, portando con sé le sigle dei Cartoni Animati più amati da tutti e qualche brano inedito con collaborazioni particolari (Bruco Gianluco di Sio!). Ogni evento in Sala Pazienza e Sala incontri Mordor è stato trasmesso in diretta sul canale YouTube ufficiale di Comicon Italia, oltre alla premiazione dei vincitori dei premi del fumetto tenutasi nel teatro Mediterraneo

L’area fumetto di Napoli ComiCon 2024 ha visto come ospiti, John Romita Jr, Lee Bermejo, Glenn Fabry, Simone di Meo, Valerio Schiti, Fabio Celoni, Casti, David Lloyd, Milo Manara e tanti altri. 

Il disegnatore di Spider-Man, John Romita Jr., ha partecipato a due conferenze parlando della sua storia, del suo rapporto con l’Italia e della trasposizione delle sue opere sul grande schermo (Con i doppiatori Alex Polidori e Jacopo Calatroni)

Numerose le esclusive presentate per la XIV edizione del Festival, tra cui la tanto discussa Variant di “The Amazing Spider-Man” ambientata in Piazza Plebiscito e la Variant con il Vesuvio in bella vista per Topolino n.3570 e i suoi amici. 

Per Panini Comics, casa Marvel e DC, sono stati presentati i primi numeri di Marvel Gods (Valerio Schiti), Batman & Robin (Simone Di Meo) con la possibilità di trovare cover numerate, e Preacher (Glenn Fabry). Tante le novità annunciate da Saldapress: Transformers, G.I. Joe, Void Rivals, Duke e altri tra Manga e Comics che vedranno la luce nel corso dell’anno.

Nel Teatro Mediterraneo è stato possibile assistere a sugardi esclusivi in anteprima a “Il Segreto di Liberato”, “IF: Gli amici immaginari” (Con Ciro Priello), “Donnie Darko Director’s Cut”. 

comicon napoli 2024
Napoli ComiCon 2024

Il 28 aprile sul palco del Teatro si è tenuta la premiazione della “Cosplay Challenge Pro”, con 4 vincitori (Matteo Pagliucci – Nergigante, Guglielmo Zamparelli – Lucifer Morningstar, Linda Guars – Selene Vassos, Martina Mottola – Lucifer Morningstar)

Con l’”Elodie meets Manara”, condotto da Valeria Parella, i due artisti protagonisti (Elodie, Milo Manara) hanno parlato della figura della donna nell’arte e nella comunicazione, e delle reciproche ispirazioni tra musica e disegno.

L’Ennio Morricone della musica nei videogame, Hitoshi Sakimoto, si è esibito nell’auditorium durante l’evento “Hitoshi Sakimoto – New Gaming Worlds”, un concerto eseguito dalla Nuova Orchestra Scarlatti, diretta dal Maestro Giuseppe Galiano. Il Maestro Sakimoto è salito sul palco per un breve intervento e un saluto.

Si è respirata l’aria della Corea nel padiglione dell’Asian Party di Napoli ComiCon 2024. La mostra “𝐊-𝐰𝐚𝐯𝐞. 𝐌𝐚𝐧𝐡𝐰𝐚 𝐢𝐧 𝐦𝐨𝐭𝐢𝐨𝐧: 𝐭𝐡𝐞 𝐤𝐨𝐫𝐞𝐚𝐧 𝐠𝐚𝐳𝐞” allestita all’interno dell’𝐀𝐬𝐢𝐚𝐧 𝐕𝐢𝐥𝐥𝐚𝐠𝐞, ha in esposizione due tra i più noti webtoon fantasy coreani, ispirati a due webnovel: “The Red Sleeve” e “The Siren”!

Questa è solo una delle tantissime attività targate “𝐊𝐎𝐌𝐈𝐂𝐎𝐍” di quest’ anno, dedicate alla cultura pop coreana! Le Mostre sono state più di 100, spaziando dalla cultura orientale (Akab, K-Wave) al Comics Americano (John Romita Jr., Glenn Fabry) e all’editoria Italiana (Igort, Alfredo Castelli, Casty).

Anche l’HyperStage è stato protagonista al festival. I fan dei videogame hanno potuto beneficiare dell’ampio spazio del Padiglione 6 per godere a pieno volume l’essenza dell’esperienza videoludica (Competitive e Casual). Ubisoft Milan, Davide Soliani e Andrea Babich sono stati ospiti per l’incontro a tema Nintendo. Con King Esport (GameVer) al Comicon sono arrivati Overwatch, Brawl Stars e Valorant! Tra gli ospiti nel panorama videogame ricordiamo Xiuder, Lele Adani, Pierluigi Pardo e Hollywood285.

Tutto questo non sarebbe stato possibile senza il lavoro e la collaborazione di tutti gli addetti ai lavori, la Regione Campania, gli 8000 accreditati, i 450 ospiti, i 580 eventi e, soprattutto, la tanta passione di ogni singolo Comiconiano! È stato un piacere partecipare a questo magnifico Festival, collezionando esperienze e ricordi da portare con gioia nel tempo. 

Ci diamo appuntamento con le Mostre del COMICONOFF che si svolgeranno nei prossimi mesi, Al Bergamo Comicon dal 21 al 23 Giugno e al Napoli Comicon 2025, che si terrà dall’1 al 4 Maggio!

napoli comicon 2024
Napoli ComiCon 2024

SEGUITECI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO TWITTER, SU CUI PUBBLICHIAMO LE PIÙ IMPORTANTI NOTIZIE DEL MONDO NERD!


E voi siete stati presenti al Napoli ComiCon 2024? Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti!

/ 5
Grazie per aver votato!

nerdalquadrato

Benvenuti su NerdalQuadrato, un network che raggruppa sotto di sé vari canali social in cui vengono trattati diversi franchise del mondo dell'intrattenimento attraverso news, curiosità, recensioni e molti altri editoriali a tema!