SHE-HULK – RECENSIONE DEL SESTO EPISODIO DELLA SERIE (2022)

Un altro giovedì è arrivato e ovviamente un altra puntata di She-Hulk: Attorney at Law su Disney+ è arrivata. Noi come ogni settimana siamo qui a recensire una nuovissima puntata e se vi foste persi la precedente, la potete trovare qui!

Come già sapete la recensione si dividerà in diverse categorie: la parte no-spoiler, parte spoiler, una parte dedicata ai personaggi e al cast, un ulteriore parte dedicata all’aspetto tecnico e infine l’opinione finale con il voto a questa puntata di She-Hulk.

SHE-HULK - RECENSIONE DEL SECONDO EPISODIO DELLA SERIE (2022)

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SU TUTTE LE NEWS, SEGUITE IL NOSTRO CANALE TELEGRAM!


Recensione No-Spoiler

Dopo gli eventi accaduti nei precedenti episodi ovvero la lotta continua di She-Hulk con Titania per via della sua linea di cosmetici utilizzando il suo nome per la campagna, Jen viene invitata al matrimonio di una sua vecchia amica ma tutto viene bloccato dal suo essere She-Hulk.

Voto: 6

Recensione Spoiler

L’episodio si apre a casa di Jen in compagnia della sua migliore amica Nikki alle prese con una valigia proprio perchè è stata invitata ad un matrimonio. Nikki e Jen parlano dei vestiti che Luke ha creato apposta per lei, citando un costume, sicuramente si tratta del costume da eroina che credo vedremo nella prossima puntata, magari insieme ad un altra figura importante al suo fianco. La presenza della rottura della quarta parete: Jen proprio all’inizio della serie definisce l’episodio auto conclusivo, la quarta parete però va sempre a concludersi con una piccolissima dose di autostima da parte sua. Jen si prepara per andare al matrimonio.

Una cosa che voglio far notare è l’intro, infatti viene nuovamente cambiata in Just Jen, proprio perchè l’episodio incentra soprattutto la figura di Jen oltre quella di She-Hulk. Nella GLKH al posto di Jen per adesso assieme a Nikki troviamo Mallroy Book (avvocatessa che ha precedentemente difeso She-Hulk da Titania) intenta a risolvere un caso di un uomo che si fa chiamare Mr. Immortal. Fermi un attimo, Mr. Immortal è un personaggio che proviene dalla Marvel Comics.

Ma chi è esattamente? Mr. Immortal possedeva l’abilità dell’immortalità, un personaggio che è in grado di tornare in vita sempre però in preda ad attacchi eccessivi di rabbia. Sappiamo che questa capacità gli ha sempre dato il coraggio di sperimentare nuove acrobazie sacrificandosi per il resto della sua squadra. Quindi come abbiamo visto (in maniera poco precisa all’interno della serie) il suo super potere è proprio l’immortalità mentre la sua debolezza è proprio la rabbia.

Nella serie forse viene poco ridicolizzato, infatti ci viene mostrato un personaggio che scappa dai suoi problemi e dalle sue infinite mogli. Ecco, sicuramente non mi aspettavo questo tipo di Mr. Immortal, ma va bene così, non credo proprio che tornerà. Ultima parentesi riguardo Mr. Immortal, durante l’episodio lui afferma di aver avuto come moglie anche la Baronessa Cromwell la quale sappiamo essere una nobildonna di provenienza inglese.

Una cosa che ho notato è che in questo episodio non è presente nessun cameo di gente già vista in precedenza.

Nel frattempo al matrimonio di Lulù, Jen è occupata a diventare una delle sue damigelle d’onore, mi è piaciuto parecchio la sua entrata di scena alla She-Hulk. Lo so, che questo è stato un punto importante quanto pericoloso soprattutto ai tempi dei primissimi trailer ma per me è stato migliorato di un bel po’. Le damigelle fanno un riferimento a Twilight parlando di Jacob ed Edward, scoprendo che Lulù ha avuto un avventura con entrambi gli attori.

Indovinate un po’ chi è tornata? ma dai, Titania! e questa che vuole adesso? beh ricordiamo che nell’episodio precedente disse a Jen che non sarebbe finita lì e diciamo che l’amica ha mantenuto la parola. Tuttavia inventa una scusa per la sua presenza al matrimonio, ma ormai tutti sappiamo bene cosa vuole veramente da She-Hulk.

Durante la festa del matrimonio Jen è intenta a chiamare suo cugino Bruce che però non risponde. Voglio aprire una parentesi, riguardo Bruce, ci siamo lasciati intorno al secondo episodio sapendo che avrebbe risolto una questione Sakariaana ma vedremo mai qualcosa? vi giuro che se ci prenderanno in giro come ai tempi di Wandavision non mi starà bene! sinceramente, voglio tanto scoprire di chi si tratta e se soprattutto si tratta veramente di Skaar.

L’episodio si conclude con una scena piuttosto curiosa, vi ricordate dei demolitori? visti negli episodi precedenti? ecco, qualcosa mi fa dire che si tratta proprio di loro e sicuramente di una squadra molto più ampia, i quali stanno cercando di studiare Jen e la sua pelle verde. Che dire, sono molto molto in hype per questa scena chissà cosa ci sarà dietro, di chi si tratterà e chi sarà veramente il capo come si diceva in precedenza.

Personaggi e Cast

Tatiana Maslany nei panni di She-Hulk come già detto è fantastica, Tatiana Maslany nei panni di She-Hulk come già detto in precedenza è fantastica, in questo episodio Jen utilizza She-Hulk come proprio vantaggio personale a differenza di come l’abbiamo conosciuta nei precedenti episodi.

Titania invece interpretata da Jameela Jamil, perdonatemi ma continua a non piacermi a prescindere dal suo personaggio, non mi piace il modo in cui è stata trasformata, anche se apprezzo il lavoro fatto dalla Jamil che comunque nonostante il personaggio ho apprezzato.

Mallory Book invece interpretata da Renée Elise Goldsberry mi è piaciuta, a differenza dello scorso episodio si è mostrata come un avvocato altrettanto preparato quanto la nostra Jen e sono stata presa dalla sua interpretazione.

Aspetto tecnico

L’episodio è strutturato bene, anche con questioni di tempo mi è sembrato molto scorrevole. Magari mi sarebbe piaciuto vedere qualche minuto in più o anche una scena post-credit. Però va bene così, in fondo comunque l’episodio si è presentato bene.

Questione CGI invece, beh praticamente è arrivata la puntata che tutti temevamo durante i vari trailer rilasciati, però come detto all’interno della sezione Spoiler, si nota che è stata migliorata molto rispetto la versione rilasciata su Youtube, almeno su questo non posso parlare male. Certo, non è magari delle migliori però ha avuto un netto miglioramento.


SEGUITECI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA INSTAGRAM PER RIMANERE SEMPRE SUL PEZZO!


Opinione finale con voto

Che dire, l’episodio di per se mi è piaciuto, come ho già detto è stato molto scorrevole e divertente. Poi il mio punto preferito di qualsiasi episodio già dal primo è quello della rottura della quarta parete, mi piace molto come tecnica e come viene utilizzata dal personaggio di She-Hulk. Questione CGI a parte, l’episodio mi è piaciuto, sicuramente non è uno dei miei preferiti ma è stato tanto simpatico.

Quindi per questa volta il mio voto rimane…

Voto: 6


SEGUITECI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO TIKTOK, IN CUI PUBBLICHIAMO EDIT E VIDEO NEWS, A TEMA MARVEL!


Voi cosa ne pensate riguardo questo episodio?

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.