Marvel

DAREDEVIL – LA SERIE NETFLIX È UFFICIALMENTE CANONICA NEL MARVEL CINEMATIC UNIVERSE! (2024)

Dal rilascio del libro The Marvel Cinematic Universe: An Official Timeline, che potete acquistare su Amazon cliccando qui, si credeva che ormai non ci fosse più speranza per i fan delle serie come Agents of S.H.I.E.L.D. e Daredevil, che ormai non sembravano più parte del canone ufficiale del Marvel Cinematic Universe. Ma ecco che, tutto a un tratto, prima il produttore esecutivo dei Marvel Studios e successivamente Vincent D’Onofrio e i Marvel Studios stessi, confermano che la serie TV Netflix è canonica e ambientata in Terra-616.

Daredevil - Marvel Television, The Walt Disney Company
Daredevil

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SU TUTTE LE NEWS, SEGUITE IL NOSTRO CANALE TELEGRAM!


I dubbi e le perplessità precedenti sulla canonicità di Daredevil

Il 28 giugno del 2010 viene annunciata una nuova divisione dei Marvel Studios, Marvel Television, che stava producendo molte serie, una dedicata a Hulk, con Guillermo del Toro alla regia, e poi AKA Jessica Jones, Cloak and Dagger, Mockingbird, ma nessuna di queste fu realizzata. Allora, nel 2012, Marvel annuncia la prima serie spin-off del MCU: Agents of S.H.I.E.L.D., che arrivò in Italia il 4 maggio sul canale satellitare Fox. AoS (è così che i fan abbreviano il nome Agents of S.H.I.E.L.D.) ebbe un successo gigantesco, tanto che Marvel Television realizzò anche una serie sull’Agente Peggy Carter.

Poco dopo, Marvel e Disney annunciarono la loro collaborazione con Netflix per produrre nuove serie ambientate nel MCU con protagonisti i Defenders: Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist e infine la miniserie The Defenders. Fino ad ora, le serie avevano un forte legame con il MCU, in primis AoS e Agent Carter ovviamente, ma anche nella Saga dei Defenders venivano citati alcuni degli eventi più importanti dell’Universo Marvel, come per esempio la Battaglia di New York.

E poi, il caos, e citando qualche fan di Star Wars: è tutta colpa della Disney. Ma cosa è successo? Cosa ha fatto Topolino questa volta? Scherzi e ironia a parte, nel caso non lo sapeste, fino al 2015 i Marvel Studios erano sì di proprietà The Walt Disney Studios, ma Kevin Feige, CEO dei Marvel Studios, rispondeva al CEO di Marvel Entertainment, Isaac Perlmutter, e non a quello Disney, Alan Horn.

Negli ultimi giorni di agosto 2015 però Disney fa integrare i Marvel Studios al suo interno, e quindi ora Feige dovrà rispondere solamente ad Alan Horn, mentre Marvel Television è rimasta sotto Marvel Entertainment, dividendo così le case produttrici, che ora non avevano più collegamenti con il colosso che era diventato ormai l’Universo Cinematografico Marvel, se non minuscole citazioni. Marvel TV continuò quindi a produrre nuove serie e rinnovare le già esistenti, producendo Inhumans, Cloak & Dagger, Runaways e The Punisher per il MCU, Legion e The Gifted per l’universo X-Men di Fox e M.O.D.O.K. e Hit-Monkey come serie animate a parte.

Questa Odissea si chiude il 10 dicembre 2019, quando Marvel TV viene incorporata all’interno dei Marvel Studios.

Marvel Television non è più stata citata dalla Disney e dai Marvel Studios dal 2015, facendo credere alla maggior parte dei fan che ormai la canonicità delle serie era ormai impossibile, finché il produttore esecutivo dei Marvel Studios non viene intervistato da Collider

Agents of S.H.I.E.L.D. e Agent Carter - Marvel Television, The Walt Disney Company
Agents of S.H.I.E.L.D. e Agent Carter

SEGUITECI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA INSTAGRAM PER RIMANERE SEMPRE SUL PEZZO!


La canonizzazione ufficiale di Daredevil

Il produttore esecutivo dei Marvel Studios, Brad Winderbaum, intervistato da Screen Rant, ha rivelato che la serie TV dedicata a Daredevil prodotta da Netflix è parte della Sacra Linea Temporale

Posso dire che fino a questo momento siamo stati un po’ cauti su ciò che è parte della Sacra Linea Temporale e ciò che non ne fa parte. Questo è nato francamente da un periodo in cui allo studio ci siamo detti: “Dobbiamo fare bene con gli Avengers”, capisci? Era un’altra parte della società che stava sviluppando il materiale di Netflix, noi eravamo consapevoli di quello che stavano facendo, loro erano consapevoli di quello che stavamo facendo, ma era comunque molto da bilanciare. Ma ora che è passato un po’ di tempo, ora che vediamo quanto le storie siano ben integrate, credo che, io personalmente, Brad Winderbaum, posso essere sicuro di dire che fa parte della Sacra Linea Temporale.

Brad Winderbaum

Il giorno successivo all’intervista con il produttore esecutivo, Comic Book Central ha rilasciato un video nel suo canale YouTube un video dove intervistava Vincent D’Onofrio, l’interprete di Kingpin, il villain di Daredevil, Hawkeye, Echo e che tornerà in Daredevil: Born Again e molto probabilmente anche in Spider-Man 4. L’intervistatore chiede all’attore quindi, senza troppi giri, il Daredevil di Netflix è la stessa la stessa persona che appare nei prodotti Marvel Studios?

Oh, sì. […]. Sì, è lo stesso.

Vincent D’Onofrio

Come se non bastasse la Marvel stessa, qualche minuto dopo, pubblica su YouTube uno spot dove Kingpin cita gli eventi di Daredevil come “parte del suo passato”, confermando definitivamente che la serie è ufficialmente parte e senza una minima ombra di dubbio della Sacra Linea Temporale dell’Universo Cinematografico Marvel.

Daredevil / Hawkeye / Echo

E ora che è canonica cosa cambia?

Beh, ora che è stata confermata la canonicità di Daredevil, anche tutte le serie della Saga dei Defenders sono per forza canoniche. Forse, ma non speriamoci troppo, potrebbero rendere ufficializzare la canonizzazione anche di altre serie, ma non fantastichiamo troppo. Ora però conosciamo il passato di Kingpin e di Daredevil, sappiamo che Jessica Jones, Luke Cage e Iron Fist, Elektra, Punisher e una miriade di altri personaggi esistono nell’universo.

The Defenders Saga - Marvel Television, The Walt Disney Company
The Defenders Saga

Come posso recuperare la Saga dei Defenders?

Nel caso non aveste visto le serie Marvel-Netflix, ecco l’ordine per recuperarle:

  • Daredevil (Stagione 1)
  • Jessica Jones (Stagione 1)
  • Daredevil (Stagione 2)
  • Luke Cage (Stagione 1)
  • Iron Fist (Stagione 1)
  • The Defenders
  • The Punisher (Stagione 1)
  • Jessica Jones (Stagione 2)
  • Luke Cage (Stagione 2)
  • Iron Fist (Stagione 2)
  • Daredevil (Stagione 3)
  • The Punisher (Stagione 2)
  • Jessica Jones (Stagione 3)

SEGUITECI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO TWITTER, SU CUI PUBBLICHIAMO LE PIÙ IMPORTANTI NOTIZIE DEL MONDO NERD!


E voi cosa ne pensate? Siete pro o contro la canonizzazione delle serie di Marvel Television? Fatecelo sapere qua sotto nei commenti!

Groot

Io sono Groot. Fan numero uno della regia e scrittura di James Gunn, redattore del sito di Nerdalquadrato e di alcuni dei canali Telegram collegati ad esso .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *