OLLIOLLI WORLD – LA NOSTRA RECENSIONE! (2022)

Sviluppato da Roll7 e pubblicato da Private Division, OlliOlli World è il terzo capitolo della fortunata saga di skating, che passa da una visuale interamente 2D ad una deliziosissima visuale 3D senza sacrificare però i cardini della serie (inclusa la prospettiva 2D). Secondo noi si tratta di uno dei giochi di skate migliori di sempre, grazie alla sua complessità e alla quantità enorme di obiettivi primari e secondari da completare durante le missioni.

OlliOlli World
OlliOlli World

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SU TUTTE LE NEWS, SEGUITE IL NOSTRO CANALE TELEGRAM!


Gameplay OlliOlli World

Dopo aver personalizzato e vestito il proprio personaggio attraverso un ottimo e simpatico editor, arriva il momento di tuffarsi nel divertimento più totale. I giochi della serie OlliOlli sono sempre stati super veloci e reattivi, ma World ha delle animazioni dei personaggi incredibilmente fluide e una serie di elementi dinamici da non sottovalutare. I percorsi sono pieni di sequenze intense, sia che si tratti di lanciarsi in una rete arzigogolata di binari, di effettuare lunghi e fantastici wallride in cui la telecamera si allontana sempre di più per mostrare la vastità della scala del trick, o di lanciarsi a tutta velocità per arrivare prima al traguardo. I livelli non sono più estremamente semplici e a scorrimento laterale destro o sinistro come i vecchi capitoli, perché utilizzando tubi e tornanti complessi è possibile addirittura spostare avanti o indietro nel livello il proprio skater. Il terreno inoltre può essere anche molto denso di percorsi da prendere e aree su cui effettuare trick. Il tutto è accompagnato da una colonna sonora elettrizzante e molto rilassante, che rende il gameplay ancora più bello.

OlliOlli World
OlliOlli World

I trick sono impressionanti. Non si tratta più solo di fare piccoli trick come flip e spinning, ma sono stati introdotti anche wallride e numerosi altri fantastici trick. Si può anche negoziare le scale tramite petardi. Quest’ultima aggiunta è un punto di svolta nel genere, poiché l’atterraggio su una rampa di scale contrasta non poco con il mondo dello skating, ma in OlliOlli World questo rende l’estensione delle combo ancora più difficile e divertente. Tutte queste meccaniche potrebbero sembrare molto difficili da imparare, ma in verità il titolo ha un approccio molto semplice alla loro introduzione, e i tutorial sono presenti per tutta la durata della campagna. Fortunatamente OlliOlli World è un gioco molto più permissivo rispetto ai suoi due predecessori. Ad esempio, non c’è nessuna penalità per essersi impostati per un trick troppo presto, o se stai ruotando in aria e per sbaglio atterri lateralmente, non ti schianterai, ma otterrai solo meno punti. In generale, però, OlliOlli World non punisce gli errori, perché premia l’esecuzione perfetta delle azioni. Secondo noi questa scelta funziona benissimo, e il gioco resta comunque dannatamente difficile (ma mai frustrante) in certe occasioni.

OlliOlli World

Sfide

Completare un livello significa semplicemente arrivare alla fine, non battere un punteggio in particolare. Dopo aver finito la campagna, avevamo solo scalfito la superficie di tutte le sfide che il gioco ha da offrire, ed è stato davvero molto soddisfacente tornare nei livelli iniziali con una comprensione più completa delle meccaniche di gioco e battere i punteggi precedentemente fissati, oltre a completare le sfide secondarie di tutti i livelli. Gli ultimi livelli offrono un livello di sfida altissimo, specie le sfide secondarie che richiedono trick difficilissimi. Potrebbe essere necessario prendere tutti i percorsi alternativi, incorporare i trick più difficili e avere un tempismo perfetto in ogni grind per completarli. Ogni livello ha anche tre sfide aggiuntive proposte da Mike, uno dei personaggi del gioco, e queste includono oggetti da collezione, percorsi alternativi, punti specifici dove effettuare trick e altro ancora. Completare il gioco porta anche ulteriori sblocchi, incluse due nuove modalità. Si tratta di un campionato online che vede skater di tutto il mondo competere per i punteggi più alti in una classifica giornaliera, e di un generatore di livelli, perfetto per testare le nostre abilità in ciascuna delle aree principali e condividere nuove sfide con i propri amici.

OlliOlli World

Comparto tecnico e grafico

Il comparto tecnico del gioco ci ha lasciati estremamente soddisfatti. Il salto tecnico dagli ultimi 2 capitoli è eccezionale, le animazioni sono fluidissime e la reattività dei comandi è quasi istantanea. Anche le prestazioni si sono rivelate sempre fisse a 60 fps in 4K (giocato con una Nvidia GTX 1060).

Il comparto grafico del titolo è delizioso. Il design cartoonesco dei mondi, dei percorsi e dei personaggi, da sempre vanto della saga si riconferma eccellente e bellissimo da vedere.

OlliOlli World

Conclusione e Voto

In conclusione, Olli Olli World è secondo noi uno dei migliori giochi di skating di sempre. Il gameplay, che all’inizio può sembrare molto difficile da imparare, è in realtà estremamente facile grazie alla quantità elevata di tutorial sparsi per tutta la durata della campagna. I trick aggiunti sono bellissimi, le animazioni sono molto fluide e anche la reattività dei comandi è quasi istantanea. Dopo aver concluso la campagna è possibile rigiocare ogni livello per battere i propri punteggi migliori o completare le sfide secondarie, a tratti molto difficili ma soddisfacenti una volta battute. Sono presenti anche una modalità campionato online e un generatore di livelli. Infine, il comparto grafico si riconferma ancora una volta bellissimo e delizioso, con un design cartoonesco eccellente.

Gameplay

Contenuti disponibili

Comparto tecnico e grafico

VOTO: 9 / 10

Versione testata: PC

SEGUITECI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO TWITTER, SU CUI PUBBLICHIAMO LE PIÙ IMPORTANTI NOTIZIE DEL MONDO NERD!


E voi avete già giocato a OlliOlli World? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *