GEORGE LUCAS AVRÀ UN CAMEO NELL’UNIVERSO DI STAR WARS? (2022)

Come ben sappiamo Disney possiede i diritti sulla galassia lontana, lontana ed è la compagnia che rilascia i nuovi contenuti di Star Wars, ma persino una grande casa di produzione come quella di Topolino sa che tutto questo non sarebbe possibile senza il creatore stesso del franchise, George Lucas. All’inizio degli anni ’70, Lucas iniziò a scrivere un western spaziale che sarebbe uscito nelle sale nel 1977 come Star Wars. Il film ha battuto il record per il film con il maggior incasso di tutti i tempi dopo il suo debutto, dando a Lucas il via libera per realizzare due sequelL’impero colpisce ancora e Il ritorno dello Jedi .

Lucas ha successivamente creato una seconda trilogia, come prequel del suo lavoro originale, che non è stata però accolta positivamente come la trilogia originale, sia da parte della critica che dai fan, poi ha venduto Lucasfilm alla Disney per poco più di 4 miliardi di dollari nel 2012 e, dopo una trilogia sequel piuttosto polarizzante, la maggior parte degli spettatori ha concordato sul fatto che The Mandalorian ha riportato Star Wars sulla giusta strada. La serie è stata creata da Jon Favreau e Dave Filoni e attualmente siamo in attesa della terza stagione, che uscirà su Disney+ a febbraio 2023.

Filoni ha anche lavorato direttamente con Lucas alla serie animata Star Wars: The Clone Wars prima dell’acquisizione da parte della Disney e la maggior parte dei fan lo considera addirittura il protetto del creatore. Favreau e Filoni stanno attivamente cercando di costruire il Mandoverse e, sebbene i progetti al suo interno abbiano avuto alcuni cameo, ce n’è uno che pensano potrebbe essere davvero speciale.

George Lucas Star Wars

PER RESTARE SEMPRE AGGIORNATI SU TUTTE LE NEWS, SEGUITE IL NOSTRO CANALE TELEGRAM!


Il cameo di George Lucas in Star Wars

In un’intervista con Entertainment Weekly, il creatore di The Mandalorian Jon Favreau e il produttore esecutivo Dave Filoni hanno parlato dei cameo nell’universo di Star Wars, in particolare di come sarebbe uno proprio da parte di George Lucas.

Favreau e Filoni hanno parlato dei diversi attori nel mondo di Star Wars, attraverso The Mandalorian e The Book of Boba Fett e Favreau ha dichiarato che il creatore del franchise per loro “sarebbe stato il miglior cameo:”

George. George Lucas. Sarebbe il miglior cameo.

Jon Favreau

Filoni è quindi intervenuto e ha aggiunto che sarebbe stato “difficile per (lui) immaginare” come sarebbe il cameo di Lucas in un progetto futuro. Mostrando la sua conoscenza di Star Wars, ha continuato dicendo che Lucas “dovrebbe essere il figlio del barone Papanoida” se lo portassero avanti.

Il barone Papanoida era il presidente di Pantora, una delle lune del pianeta Orto Plutonia. La posizione di presidente gli ha conferito un grande potere ed è stato brevemente visto in La vendetta dei Sith interpretato da Lucas mentre Anakin Skywalker corre su per i gradini per incontrare il cancelliere Palpatine nella scena in cui gli viene raccontato di Darth Plagueis:

Non lo so… Dovrebbe essere il figlio del barone Papanoida o qualcosa del genere. Non so. Non ci speculerei nemmeno. È difficile per me immaginare come potrebbe essere quel giorno.

Dave Filoni

Favreau ha poi parlato di quanto sia stato “molto fortunato” avere Lucas sul set di The Mandalorian, e ha ammesso di aver “imparato molto” da lui. Filoni ha lavorato al fianco di Lucas per molti anni, in particolare quando stavano realizzando The Clone Wars insieme:

Beh, è ​​stato sul set quando Dave dirigeva, quindi adoro guardare Dave e George insieme. Per George, ho un enorme rispetto. Sono stato molto fortunato ad avere grandi conversazioni in cui ho imparato molto. Ma quando vedo Dave e George Lucas insieme, è tutta un’altra cosa, perché per quanto tempo avete lavorato insieme? Dodici anni?

Jon Favreau

Filoni ha approfondito brevemente quanto per lui “è stata una masterclass “ poter lavorare al fianco di Lucas, e ha affermato che sta cercando di “trasmettere ciò che (ha) imparato” da lui quando si tratta di creare questi nuovi progetti. Il produttore esecutivo ha anche parlato della sua “più grande responsabilità” quando si tratta di realizzare queste serie e di come sta tentando di mantenere viva l’eredità di Lucas con il suo lavoro:

Sì, qualcosa del genere. Sì, tipo almeno dieci anni… Voglio dire, era una lezione di perfezionamento ogni giorno. Era una lezione di perfezionamento. Quindi sto cercando di applicarla ogni giorno e di trasmettere ciò che ho imparato. Intendo sul serio è l’esperienza Jedi che ho avuto.

E quindi onestamente, questa è probabilmente la mia più grande responsabilità ora, cercare di spiegare alla gente cosa mi ha spiegato George sul perché tutto questo funziona, perché è diverso e unico da qualsiasi altra serie fantasy o finzione là fuori… George si è appoggiato a un punto di vista unico ed è qualcosa di cui dobbiamo prenderci cura e su cui lavorare ancora, ancora, e ancora.

Dave Filoni

L’impatto di George Lucas su Star Wars

Attualmente George Lucas non ha voce in capitolo sul futuro di Star Wars. Anche se è il responsabile della creazione del mondo, di un numero significativo di personaggi e delle regole in base alle quali opera l’universo, non ha più i diritti su nulla, dal momento che è sotto il marchio Disney, e alla fine non può prendere nessuna decisione.

Tuttavia, supponiamo che Jon Favreau o Dave Filoni vogliano consultarlo su qualcosa, o semplicemente chiedere la sua opinione su un concetto o un personaggio. In tal caso, è libero di darlo e sta a loro decidere se incorporarlo o meno nel loro lavoro. Come ha affermato Favreau nell’intervista, è stato confermato che Lucas è stato sul set per progetti come The Mandalorian. Sono stati pubblicati filmati dietro le quinte di Lucas effettivamente seduto sul set durante le riprese della seconda stagione in cui tiene in braccio Grogu e parla con l’attrice di Ahsoka Rosario Dawson.

In definitiva, è chiaro che Favreau e Filoni stanno cercando di realizzare contenuti di Star Wars accattivanti, rispettando ciò che il creatore ha portato al franchise. Nelle interviste, così come nella serie stessa, hanno chiarito che stanno onorando la sua eredità, e se dovesse fare un cameo ad un certo punto in futuro, ciò mostrerebbe solo ulteriore rispetto per lui e per tutto ciò che ha costruito nel corso dei decenni.


SEGUITECI ANCHE SUL NOSTRO PROFILO TIKTOK, IN CUI PUBBLICHIAMO EDIT E VIDEO NEWS, A TEMA MARVEL!


Sareste curiosi di vedere un cameo da parte di George Lucas?

Fonte ufficiale: The Direct

/ 5
Grazie per aver votato!